BELLEZZA

CONTORNO OCCHI : TUTTI I SEGRETI PER AVERLO GIOVANE!

aprile 13, 2018
borse occhi occhiaie occhi

TUTTI I CHIARIMENTI e i consigli per borse e occhiaie

Moltissime mie clienti sono ossessionate, come molte donne, dagli inestetismi del contorno occhi. Zona impetuosa rivelatrice spesso d’età e di stravizi, il contorno occhi, rimane nel viso di una donna, una zona di fondamentale importanza per la nostra bellezza. Lo sguardo stanco e spento, le rughe intorno agli occhi, le occhiaie bluastre e il gonfiore tipico delle borse danno subito una sensazione di viso sciupato e, in alcuni casi, non più giovane.

Questa zona è purtroppo fragile e sottile (Circa 0.3 mm), ed è sottoposta a stress e sollecitazioni continue ambientali ma anche ad alterazioni circolatorie ; i 20 muscoli presenti nella zona perioculare, infatti, sono responsabili di moltissime espressioni del volto con oltre 10.000 movimenti giornalieri, a questi stessi muscoli è quindi imputabile nel tempo la comparsa delle rughe di espressione. Inoltre, con il tempo, i muscoli che sostengono i tessuti intorno agli occhi e alle palpebre, tendono ad indebolirsi, causando un ulteriore “calo della palpebra”  che va ad aggiungersi alle altre imperfezioni del contorno occhi.

È inoltre una zona molto secca , con pochissime ghiandole sebacee, fibre elastiche e collagene, ma anche grasso sottocutaneo nettamente inferiore al resto del viso e soggetto spesso e facilmente ad un rallentato microcircolo.

“Perché ho le borse? Perché ho le occhiaie? “

Ecco finalmente qualche chiarimento. Di seguito alcune tra le motivazioni conosciute che possono fare la differenza :

  • predisposizione genetica
  • abuso di alcool e cattiva alimentazione
  • disfunzioni tiroidee
  • fumo
  • stress
  • mancanza di sonno e riposo notturno
  • dormire a faccia in giù
  • consumo eccessivo di farmaci
  • consumo eccessivo di sale

Tutte queste cause favoriscono tra l’altro un assottigliamento del tessuto , già particolarmente fragile e sottile di suo come abbiamo detto  e  anche un rallentamento del flusso sanguigno causando GONFIORE  e deposito di tossine e liquidi tipico segno delle odiate borse.

 

per ulteriori info, consigli sulle BORSE clicca qui

Per quanto riguarda le occhiaie sono quasi sempre dovute ad un rallentato microcircolo linfatico e venoso e conseguente ristagno di liquidi con deposito di pigmenti nel derma (melanina ed emoglobina ossidata), un processo di melanizzazione dermica che dà alla zona perioculare quella caratteristica colorazione viola/bluastra. Nel tempo si cronicizzano perché la pelle tende ad assottigliarsi ulteriormente e farle risultare più visibili e marcate . Per spiegare ancora più nel dettaglio questo processo possiamo dire che il meccanismo di formazione delle occhiaie prevede un rilascio da parte delle cellule epidermiche di mediatori dell’infiammazione che modificano la circolazione periferica innescando un processo infiammatorio locale che va a sommarsi al resto e dà come risultato finale delle BRUTTE OCCHIAIE E BORSE!

COSA FARE PER RIMEDIARE – PREVENIRE

Detto ciò appare scontato che ognuna di noi, chi più, chi meno, è sottoposta purtroppo all’invecchiamento di questa zona, ma vediamo come LIMITARE I DANNI

Anzitutto  non dimentichiamo MAI di dedicare a questa zona trattamenti SPECIFICI, idratanti, liftanti, anti age, elasticizzanti e che lavorino anche sul gonfiore, come il nostro contorno occhi a base di bava di lumaca, rigenerante ed elasticizzante, ippocastano e camomilla decongestionanti e drenanti e acido ialuronico per un effetto antiage.

COME VA APPLICATO IL CONTORNO OCCHI?

Va applicato dal naso verso gli zigomi, picchiettato leggermente con l’anulare (il dito con una pressione giusta, non eccessiva), stimolando in questo modo sia l’assorbimento naturale del prodotto che la circolazione locale. Preferibilmente eseguire questa operazione mattina e sera.

NON DIMENTICARE

  • un maschera decongestionante una o due volte a settimana
  • utilizzare più spesso possibile occhiali da sole anche con poco sole o in inverno
  • iniziare con prodotti specifici già prima dei 30 anni , l’età giusta sarebbe a 25
  • non stropicciare mai troppo questa zona e cercare di dormire a faccia in su
  • struccare SEMPRE questa zona preferibilmente appoggiando un batuffolo imbevuto di struccante bifasico e lasciandolo agire senza strofinare
  • infine….. RIPOSARE LA NOTTE!!!

p.s. i vecchi trucchi di quando eravamo 20enni del cucchiaino congelato da appoggiare sotto l’occhio o come cupola sopra sono OTTIMI RIMEDI DELL’ULTIMO MINUTO!!!

😀

CIAO E A PRESTO PER UN NUOVO, SPERO UTILE, ARTICOLO!!

Beautiful Life

By Spitinfia

    Leave a Reply